01.04.2012
CON HPTS INNOVAZIONE LOGISTICA ALL’OSPEDALE CARDARELLI DI NAPOLI

L’Ospedale Cardarelli di Napoli sceglie di innovare nel segno dell’efficienza logistica: ad Oppent l’aggiudicazione della realizzazione di Hospital Pneumatic Tube System, un sistema di trasporto pneumatico per la movimentazione veloce di campioni di analisi.
L’impianto dell’Ospedale Cardarelli di Napoli è costituito da una rete di tubazioni (diametro ISO 110), lunga circa 800m, che collega Pronto soccorso, Laboratorio Analisi, Centro Trasfusionale e il Dipartimento di Onco – Ematologia. Le aree interessate sono dislocate in quattro differenti padiglioni, ragion per cui il ricorso al trasporto automatizzato riduce significativamente i tempi di consegna e innalza il livello di efficienza complessiva.
Progettato per gestire le urgenze, l’impianto è composto da 2 stazioni “universali”, situate nel Pronto Soccorso e nel Reparto di Oncoematologia, e da 2 stazioni “multi carico” e “multi ricezione”, localizzate nel Laboratorio Analisi e nel Centro Trasfusionale. In quest’ultimo caso si tratta di particolari stazioni concepite per gestire i maggiori flussi di spedizione tipici di aree come Laboratori, Centri Prelievi e Centri Trasfusionali. Consentono di impostare e ricevere fino a 3 bossoli alla volta con conseguenti vantaggi in termini di efficienza: il Turn Around Time (TAT) si riduce fino al 30%.